Tuesday, September 14, 2021

Finalmente Letteratura, secondo episodio: conversazione tra Bruno Ferraro e Matteo Telara su Antonio Tabucchi.



Podcast della settimana > conversazione tra Bruno Ferraro e Matteo Telara su Antonio Tabucchi.
Per l’ascolto del podcast cliccare qui.

Benvenuti al secondo episodio di Finalmente letteratura! ….Bruno e Matteo oggi parlano di Antonio Tabucchi, uno degli scrittori più significativi della letteratura italiana contemporanea e più conosciuti all’estero, oltre che autore di teatro, saggista, narratore e docente di letteratura portoghese.
Al centro della conversazione c'è il suo romanzo bestseller “Sostiene Pereira” pubblicato nel 1994, vincitore del prestigioso premio Campiello dello stesso anno e tradotto in 25 lingue.
Bruno ha conosciuto Antonio Tabucchi nel 1991 durante un sabbatico alla Normale di Pisa e fu l’inizio di un’amicizia ricca di di esperienze e collaborazioni, tra cui l’introduzione e analisi del testo curata da Bruno all'edizione di “Sostiene Pereira” per la casa editrice Loescher. Nella conversazione all’aspetto letterario si aggiungono vari aneddoti raccontati da Bruno avvenuti nel corso della loro amicizia.
Il romanzo è ambientato a Lisbona negli anni Trenta ed il protagonista è un giornalista timido e malinconico che gradualmente prende coscienza della realtà storico-sociale del suo paese dominato dal fascismo salazarista. È la storia del suo risveglio da cittadino rassegnato ad impegnato difensore della libertà di espressione e oppositore del regime. Il libro ha avuto un grande successo di pubblico e di critica e ha spesso assunto il valore simbolico di resistenza ai regimi antidemocratici.
Nel 1995 esce la versione cinematografica di “Sostiene Pereira” del regista Roberto Faenza e con Marcello Mastroianni nel ruolo principale in una interpretazione memorabile, premiata col David di Donatello.
Ringraziamo gli sponsor di questo episodio: l’Ambasciata d’Italia a Wellington www.ambwellington.esteri.it e il Ministry for Ethnic Communities www.ethniccommunities.govt.nz





 

Wednesday, September 1, 2021

An update on PLIDA exams – session in November




As you know, the Dante Alighieri Society of Auckland has become an official examination centre – the only one in New Zealand – for PLIDA (Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri – Dante Alighieri Italian Language Project) exams, that certifies competence in Italian as a foreign language. The first exams took place in June, and the second – and last – session of 2021 is going to be held from Monday the 22nd November.
This session is exclusively for “Plida B1 CITTADINANZA (citizenship)”: it will involve only the speaking module (parlare) and it can only be used to support the application for Italian citizenship.

Please note “Plida B1 CITTADINANZA” is not equivalent to a full Plida certification: it will be only issued in this particular time, affected by the global pandemic, to apply for Italian citizenship.
If you need it to apply to Italian universities, for jobs, or as an official language certificate, you need to apply to the standard PLIDA exam.

Dante Auckland is not organizing any other session in 2021.

For more information and to register your interest for the November session, please send us an email at info@dante.org.nz with PLIDA in the subject line.

Friday, August 27, 2021

ELEZIONI COMITES 2021 - INFORMATIVA

Per i connazionali in Nuova Zelanda segnaliamo l’informativa trasmessa dal CGIE, riguardo la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del 24 agosto 2021 nella quale sono indicate le modifiche alla legge 286/2003 per la sottoscrizione delle liste da presentare agli uffici consolari italiani per le elezioni dei Com.It.Es. Questi sono cambiamenti importanti che faciliteranno molto la formazione delle liste di candidati. 

Qui potrete trovare la l'informativa del CGIE

E qui la Gazzetta Ufficiale del 24 agosto 2021

L’indizione delle elezioni è attesa nei prossimi giorni mediante un ulteriore decreto consolare.


Wednesday, August 18, 2021

Covid case at Freemans Bay Community Centre




Important announcement: Among the locations of interest released by the Ministry of Health today there is the Central Auckland Church of Christ, listed at 52 Hepburn St, Freemans Bay, Auckland, on Sunday 15 August. 

Although the confirmed Covid case was at the Church from 10:15am to 12:02pm we still would like to inform all those who attended the Dante Play at 5:30pm on Sunday 15 August that the other members of the Central Auckland Church of Christ finished using the same premises a couple of hours prior to our event, and that some of our staff crossed the same space while members of the Church were still onsite (but not the primary contact, who left a few hours prior). These members of staff got tasted as a precaution and returned negative results. 

However, we urge all those who attended the Play on Sunday, and classes at Freemans Bay on Monday and Tuesday, to monitor their health and be aware of any symptoms of Covid-19. Anyone who develops symptoms should stay at home, contact Healthline on 0800 358 5453 and get a test, advises the Ministry of Health.



Wednesday, August 4, 2021

Arriva zio Giorgio! Dante’s Play - 15 August

 




Arriva zio Giorgio! 

This year’s play is a very funny one-act comedy, where a series of unexpected events end up creating hilarious situations. 

Edited and directed by Matteo Telara, starring 5 brave Dante Auckland students : Mary Mason (as Lucia), Dugald MacBrayne (as Uncle Giorgio), Jim Crossen (in the double part of Michele and Dorotea), Wendy Benjamin (as Flavia), Michael Goodger (as Carlo), plus Matteo Telara (as Silvia). 

The Dante's play is the result of a language class where students learn Italian by acting. 

Everyone is welcome. Admission is free but gold coin donations are welcome! After the play there will be a refreshment: feel free to bring a plate. Doors open at 5pm, public must be seated by 5:30

Sunday 15 August
5:30pm sharp (doors open at 5pm, public to be seated before 5:30pm)
Freemans Bay Auditorium
Freemans Bay Community Centre
52 Hepburn St
Freemans Bay, Auckland


Monday, August 2, 2021

Comincia su ondazzurra la serie Finalmente Letteratura


Primo episodio su Ondazzurra della nuova serie tematica Finalmente letteratura!

Per l’ascolto del podcast clicca qui.

In questo episodio Bruno Ferraro e Matteo Telara contornati da libri, illustrazioni e carte geografiche, ci parlano di Ulisse e del suo famoso viaggio per mare, narrato da Omero nell’Odissea.
Per dieci lunghi anni Ulisse navigò nel Mar Mediterraneo tra intemperie, avventure e disavventure nel tentativo di tornare ad Itaca, dopo la guerra di Troia. E ci parlano dell’incontro di Dante con Ulisse nella Divina Commedia.

Ulisse rappresenta il viaggio…viaggio in mare nell’antica Asia ma anche viaggio metaforico, motivato dal desiderio di conoscere. Ulisse è il coraggioso e astuto eroe omerico, re di Itaca, marito di Penelope, temerario navigatore…ma Dante lo mette nell’Inferno tra i fraudolenti, perché lo vede colpevole di aver usato il suo ingegno e la sua oratoria per ingannare, come nel Cavallo di Troia e nel convincere il suo equipaggio a navigare oltre le Colonne d’Ercole, considerato il limite del mondo conosciuto. L’interpretazione negativa di Dante della figura di Ulisse è molto dibattuta e Bruno e Matteo la discutono, ponendola nel contesto della religiosità di Dante. Ma anche Dante nel suo viaggio immaginario dal peccato alla grazia, cerca la conoscenza, seppur per la salvezza dell’anima. Il fascino di Ulisse verso l’ignoto e la sua volontà di affrontarlo, possono invece apparire come l’anticipo della traiettoria moderna verso le frontiere del sapere.  
Ringraziamo lo sponsor di questo episodio: l’Ambasciata d’Italia a Wellington www.ambwellington.esteri.it

Tuesday, July 27, 2021

Elezioni Comites - le richieste del CGIE al MAECI

 

Il Consiglio Generale degli Italiani all’Estero (CGIE) si prepara all’Assemblea plenaria convocata per il 4 agosto 2021 alle ore 15:00, con un solo punto all’ordine del giorno: “Rinnovo dei Comitati degli Italiani all’Estero (Com.It.Es.) e implicazioni sulla rete diplomatico-consolare”. 


Per informazione ai nostri connazionali in Nuova Zelanda alleghiamo il documento in cui il CGIE chiede di conoscere le procedure e le disposizioni definitive che il MAECI vorrà diramare alla rete per lo svolgimento delle elezioni, allo scopo di informare le elettrici e gli elettori dei 110 Com.It.Es. elettivi (cui si aggiungono 16 Com. It.Es. nominati) e favorirne la partecipazione, in ottemperanza a quanto disposto all’art. 14, comma 3 del Decreto-legge 30 dicembre 2019, n. 162, cosiddetto “Milleproroghe”. Il CGIE invita altresì a fornire ragguagli circa le novità introdotte rispetto alle procedure applicate in occasione delle elezioni del 2015. 

Potrete trovare il documento qui.

In particolare il CGIE ha queste richieste riguardo la raccolta firme a sostegno delle liste dei candidati:


Il CGIE chiede che prima del 3 settembre 2021 vengano chiaramente stabiliti:

- il numero delle firme necessarie per la presentazione delle liste per i Com.It.Es.

composti da 12 oppure da 18 Consiglieri;

- le autorità pubbliche preposte ad autenticarle e vidimarle;

- le modalità di raccolta delle firme e di quelle sancite dalla legge n. 286/2003;

- se siano previste figure aggiuntive rispetto ai Consoli onorari e Agenti consolari,

notai legittimati dalle normative dei diversi Paesi, funzionari itineranti;

- se e in quali casi sia necessaria l’apposizione dell’apostille;

- se possano essere riconosciuti documenti d’identità multipli, compresi quelli dei

doppi cittadini iscritti nelle liste AIRE e quelli scaduti da oltre 6 mesi.

Friday, July 23, 2021

Term 3 starting soon!

 


Dear students, 

Please remember that Term 3 will start next week, from Monday 26 July. If you are already a student with us please find your schedule here, make sure to book to secure a place in your class. When paying with bank transfer please remember to add as reference: your last Name / Term 3-21 / Course No.___ (find your course number here,). New students can enrol online by filling this form.

See you all next week!!

The Dante Team!